Insalata arance e finocchi: solo con vegetali di stagione?

Vai alla Ricettainsalata-finocchi-arance-olive L’insalata arance e finocchio è un contorno facile, colorato e invernale: è una ricetta talmente semplice che per realizzarla occorre solo acquistare gli ingredienti e ricordarsi di prepararla. Tempo e modo di esecuzione sono del tutto scontati.
Meno ovvio, invece, è chiedersi se si tratta di un contorno buono e sano solo se realizzato in inverno, quando arance e finocchi si trovano freschi.

Frutta e verdura di stagione e di produzione locale sono considerati migliori per diversi motivi: economici, ambientali e nutrizionali.
È davvero così o visto che la maggior parte dei vegetali si trova sui banchi dei supermercati tutto l’anno posso preparare e mangiare ciò che voglio quando lo voglio?
La domanda sembra retorica e la risposta parrebbe scontata, tuttavia una breve ricerca della letteratura scientifica mi ha fatto rivedere la posizione che in prima istanza avrei preso a difesa dell’esclusiva scelta di frutta e ortaggi di stagione.

I finocchi e le arance sono disponibili freschi da novembre fino a maggio. Nel corso di questi mesi si alternano le diverse varietà. Perciò a voler ben guardare solo nei mesi estivi questa insalata sarebbe la meno indicata. e se ne ho voglia lo stesso?

Perché vegetali di stagione

Le ragioni per scegliere alimenti di stagione sono molte, almeno in apparenza. Oltre alla naturalità e alle caratteristiche di gusto, ce ne potrebbero essere anche di economiche: in genere c’è un notevole risparmio, anche se talvolta le politiche di prezzo dei supermercati della grande distribuzione contribuiscono a calmierare le differenze. E il rispetto per l’ambiente è assicurato scegliendo arance, finocchi e altri vegetali di stagione? Evitando di discutere di gusto, questione che coinvolge anche la soggettività non solo delle papille gustative ma anche con la percezione individuale del cibo, è interessante vedere che secondo i dati delle ricerche i vantaggi per l’ambiente sono molto contenuti. Addirittura meglio produrre secondo la stagionalità in un dato territorio e esportare piuttosto che produrre nelle serre: l’impatto ambientale del trasporto è inferiore!

Fibre e sali minerali ci sono sempre

La concentrazione delle fibre e dei sali minerali è preservata nei vegetali raccolti e conservati e consumati crudi. Questa considerazione può confortare chi decide di preparare questa insalata arance e finocchio fuori stagione. Arance e finocchio sono vegetali ricchi di qualità nutrizionali accomunati da una buona quantità di fibre e sali minerali. Una porzione di questa insalata apporta comunque 5.5 g di fibre. In altre parole la scelta migliore rimane la consapevolezza: meglio mangiare questa insalata anche oltre la sua naturale stagione piuttosto che dimenticarsi del contorno.

La vitamina C è di più nei vegetali di stagione

Le ricerche hanno dimostrato che il tempo di conservazione causa la riduzione della concentrazione della vitamina C nelle arance:
  • in soli 7 giorni di conservazione a 4°C la riduzione della concentrazione della vitamina C può raggiungere il 77%.
Per concludere si può sostenere scegliere vegetali di stagione senza sentirsi in colpa se per variare o per assecondare i propri gusti si sceglie di mangiare anche altro.

Bibliografia
– Seasonality and dietary requirements: will eating seasonal food contribute to health and environmental sustainability? Macdiarmid JI, Proc Nutr Soc. 2014 Aug;73(3):368-75.
– Selected nutrient analyses of fresh, fresh-stored, and frozen fruits and vegetables. Li L, Pegg RB, Eitenmiller RR, Chun JY, Kerrihard A. Journal of Food Composition and Analysis 59, 2017: 8-17.
– Maximizing the nutritional value of fruits and vegetables. Barrett DM, Food Technology 61, 2007:40-44
– Nutritional comparison of fresh, frozen and canned fruits and vegetables. Part 1. Vitamins C and B and phenolic compounds. Rickman JC, Barrett DM, Bruhn CM. J. Sci. Food Agric., 87, 2007: 930-944.
– Nutritional comparison of fresh, frozen, and canned fruits and vegetables II. Vitamin A and carotenoids, vitamin E, minerals and fiber. Rickman JC, Barrett DM, Bruhn CM. J. Sci. Food Agric., 87, 2007: 1185-1196.

Insalata di finocchi, arance e olive

  • Tempo di Preparazione:10 min
  • Tempo di Cottura:0 min
  • Tempo Totale:10 min
  • Porzioni:4
  • Difficoltà: easy
  • Tipo:contorno

Come Fare:

Lava e taglia a fettine sottili il finocchio crudo.
  • Sbuccia l’arancia e tagliala a fettine sottili.
  • Raccogli in una ciotola l’arancia, il finocchio e le olive sminuzzate, quindi condisci con l’olio extravergine di oliva e mescola.
  • Dividi in porzioni e servi con il mix di pepe macinato fresco o meno a seconda dei gusti.

Ingredienti:

  • 800 g di finocchio crudo
  • 300 g di arance (circa 2 arance medie)
  • 50 g di olive verdi e nere finemente sminuzzate
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • mix di pepe rosa, verde e nero macinato fresco
Pubblicato il Pubblicato da
Vedi il Menu Completo ed Equilibrato

Autore dell'articolo: Francesca Antonucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *