Uova di gallina di categoria A

Le uova sono classificate nelle categorie A e B.
Quelle dalla categoria A, o uova fresche, non devono subire nessun trattamento e non sono lavate. Se vengono lavate deve essere indicato. le uova fresche vengono classificate anche in base alla dimensione: XL o grandissime, minimo 73 g, L o grandi, minimo 63 g, medie, minimo 53 g e S o piccole, meno di 53 g.
Alla categoria B, invece, appartengono le uova che non rispondono ai requisiti della categoria A. Possono essere impiegate nelle imprese industriali del settore alimentare e anche di altri settori.

Bibliografia
– Regolamento CE 17.11.2003 n.2052
– Regolamento CE 19.06.2006 n.1028
– Regolamento CE 23.05.2007 n.557
– Decreto 11.12.2009 Modalità per l’applicazione di disposizioni comunitarie in materia di commercializzazione delle uova, ai sensi dei regolamenti (CE) n. 1234/2007, del Consiglio e n. 589/2008, della Commissione e del decreto legislativo 29 luglio 2003, n. 267. Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.111 del 14.05.2010

Autore dell'articolo: Francesca Antonucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *